Navigation




La Storia dell'A.L.I.A.S.

L’A.L.I.A.S. è nata il 7 maggio 1992 alla Biblioteca Comunale di Milleara Mall, East Keilor, dove io ogni sabato mattina dalle 9 a mezzogiorno, insegnavo italiano ai bambini di tutte le nazionalità e facevo fare loro dei piccoli concorsi di poesia. Poesiole che dovevo correggere, ma era una grande gioia vedere tutte quelle poesie in lingua italiana, scritte anche da bambini che non erano figli di italiani.

La premiazione avveniva nella stessa biblioteca un sabato mattina, prima della fine dell’anno scolastico; allestivo un piccolo spettacolino e intervenivano parecchie persone. I bambini leggevano le loro poesie, quelli che suonavano degli strumenti musicali si esibivano suonando un pezzo a loro piacere, così per quelli che cantavano e facevano danza sia classica che moderna.

Quando ho detto ai dirigenti, che se mi avessero dato la biblioteca a disposizione, avrei creato un Circolo Letterario, e potevo indire concorsi per grandi e piccoli, loro, pieni di entusiasmo, mi hanno risposto: “Giovanna, sei grande, la biblioteca è tua”. Così, da una mia idea e con l’aiuto degli amici è nata l’ASSOCIAZIONE LETTERARIA ITALO AUSTRALIANA SCRITTORI “A.L.I.A.S.” ora ACCADEMIA.

 


A.L.I.A.S. Oggi

Fin dal primo incontro è stata un gran successo, tanto che poi la biblioteca ci è venuta stretta e grazie al supporto del comune, l’A.L.I.A.S. ha trovato la propria sede nei magnifici locali del “Nancye Kirchner Neighbourhood Centre” in Avondale Heights, dove le riunioni si continuano a tenere ogni primo giovedì del mese dalle ore 7 pm. alle ore 11pm. Sono sempre dei bellissimi incontri interessanti. Ognuno può venire a recitare le proprie poesie, novelle, scenette teatrali; balletti classici e moderni, cantanti, musicisti, pittori ecc. sono sempre i benvenuti. Si può trovare il piacere d’incontrare vecchi amici, di fare nuove conoscenze, di individuare nuovi talenti e di apprezzare l’intervento dolcissimo dei bambini che a loro volta scoprono la passione dello scrivere e dell’arte. Qualche serata viene dedicata anche al Work shop di Poesia, ed è un vero divertimento!

Questo rinverdisce gli entusiasmi comuni che suscitano nuovi stimoli nella creatività che spesso è frustrata, in tanti casi dall’isolamento. A tutti i poeti di penna e di cuore l’A.L.I.A.S. offre un piacevole e fruttuoso punto d’incontro. Tutti sono benvenuti, l’A.L.I.A.S. è aperta anche a coloro che non scrivono, anzi, per loro, è una miscellanea di divertimento. L’ingresso è libero e gratis è anche il rinfresco offerto dopo lo spettacolo.

 


Il Concorso Letterario Internazionale

Ogni anno l’A.L.I.A.S. è lieta di lanciare un Concorso Letterario Internazionale, che ci ha dato modo di espanderci anche all’estero attraverso parecchie Associazioni Letterarie, giornali, riviste e circoli culturali sparsi ovunque e, di instaurare un bellissimo, interessante scambio culturale. dal 1986 al 1992, sono stata Corrispondente Onoraria della rivista italiana Grandhotel, avevo una pagina in cui rispondevo alle lettere che ricevevo da tutto il mondo, altre lettere le rispondevo privatamente, così ho mandato a tutti i miei amici lontani il bando di Concorso, che è diventato presto internazionale. Per ulteriori informazioni scegli il link Concorso qui sotto.

Concorso

Il Nostro Scopo

Il nostro interesse particolare però, è quello d’incoraggiare i nostri scrittori italo-australiani e soprattutto i bambini e i giovani, poiché questo ci permette di realizzare il nostro scopo ben preciso, che è quello di portare avanti la nostra Cultura e la nostra Madre Lingua Italiana in questa lontana, ma stupenda terra Australe.

 


Il Futuro

Ci proponiamo per il futuro di continuare con i Concorsi Letterari Internazionali, in quanto ci permettono di continuare la nostra stupenda collaborazione di scambi anche di libri di autori partecipanti al concorso e arricchirci sempre di più di questi talenti italiani, altrimenti a noi sconosciuti. L’A.L.I.A.S. infatti è orgogliosa di esibire, nelle mostre di libri da noi organizzate, tanti piccoli tesori dei nostri scrittori sia italo-australiani, che italiani, ed è fiera di mostrarli in un’atmosfera magica al vastissimo pubblico australiano. I libri che gentilmente ci mandano i nostri scrittori, diventano esclusivamente di nostra proprietà e ce ne serviamo anche per leggerli insieme nelle nostre riunioni.

Incontri


A.L.I.A.S

alias

Accademia Letteraria Italo-Australiana Scrittori
Invia un email


Alcune foto...

gio

Il Console Generale d'Italia e Giovanna Guzzardi, Presidente ALIAS.


Foto

consoldirett

La Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Dott.ssa Simonetta Magnani e il Console Generale d’Italia Dott. Francesco De Conno.


Links